Capodanno – Come tranquillizzo il mio cane?

25.11.2018

Ogni anno, le case e le strade si ricoprono di un bianco, soffice manto nevoso. L'inverno irrompe e non appena fai un passo fuori dalla porta, ti senti avvolgere dal profumo di mandorle tostate, cannella e di ogni sorta di altre prelibatezze vendute al più vicino mercatino di Natale. Nella stagione fredda, non c’è niente di meglio che rannicchiarsi davanti al caminetto nella propria coperta preferita in compagnia di un buon libro, mentre a Capodanno da ogni finestra brillano luci colorate che annunciano il nuovo anno. Questa è l’immagine che viene in mente alla maggior parte delle persone quando pensano al periodo delle feste natalizie.

Per i cani, di solito è un periodo di paura e confusione. Botti dappertutto, strani bagliori luminosi che appaiono e scompaiono all’improvviso e una folla di gente che si riversa nelle strade per assistere a questo spettacolo spaventoso. La maggior parte dei cani vive in questo modo il periodo delle feste natalizie, ma non deve necessariamente essere così. In questo articolo parleremo di alcuni suggerimenti su come preparare il tuo amico a quattro zampe al periodo di Capodanno per evitare che abbia paura. 

Capodanno con il cane – la giusta preparazione

Se il tuo cane è ancora molto giovane e questo è il suo primo Capodanno, hai ottime possibilità di liberarlo dallo stress facendo un po’ di pratica. Assicurati di iniziare a prepararlo per tempo. Affannarti a mettere in pratica tutti i consigli all’ultimo minuto non porterà a nessun risultato, quindi inizia almeno 4 settimane prima di Capodanno.

Cosa consigliamo… 

… Abitua il tuo cane ai suoni forti e improvvisi. Esistono CD e file audio da scaricare che riproducono suoni specifici che puoi fargli sentire prima di Capodanno. Questi semplicemente riproducono suoni come i botti di Capodanno o i tuoni. Quando sarà il momento, il tuo cane saprà cosa aspettarsi e avrà meno paura.

… Procurati una cosiddetta „Thundershirt“ per il tuo compagno. Si tratta di una sorta di casacca che si adatta perfettamente ai cani e riesce a trasmettere a molti di loro un senso di sicurezza. Mettila al tuo cane più volte, in modo che si abitui a indossarla.

… Fiori di Bach e altri rimedi omeopatici. La medicina a base di erbe può fare miracoli sugli animali come sulle persone. Non ci è possibile tuttavia consigliare un rimedio specifico e questo non perché non vogliamo condividere con te ciò che sappiamo, ma perché ogni cane è diverso. Qualcosa che funziona bene per un animale, è possibile che non sortisca effetti su un altro. Pertanto, ti consigliamo di contattare il veterinario per farti prescrivere da lui il rimedio più adatto.

Cosa sconsigliamo…

... Ci sono persone che a Capodanno somministrano ai loro cani forti farmaci da prescrizione per "calmarli". Te lo sconsigliamo caldamente! Certo, ci sono casi speciali per quei cani che soffrono di forti ansie, ma si tratta di casi isolati di cui deve occuparsi personalmente il veterinario. Se ti stai chiedendo cosa possa fare di così grave un sedativo, ti facciamo un esempio: immagina di essere terrorizzato da qualcosa. Lo vedi davanti a te, puoi sentirlo, ma non puoi muoverti, non puoi contrattaccare e non puoi scappare. Inquietante, vero? Questo è esattamente ciò che accade a molti cani, specialmente quando mamma/papà vuole giocare a fare il dottore - i muscoli sono paralizzati, il cane sembra rilassato, ma percepisce tutto ed è terrorizzato e tormentato. Di nuovo: ti preghiamo di utilizzare solo i farmaci prescritti dal veterinario e solo se ce n’è davvero bisogno.

... Alcool. Non sappiamo chi abbia avuto l'idea di rifilare dell'alcool ai cani per rilassarsi, ma siamo assolutamente contrari! L'alcool è nocivo sia per gli esseri umani che per gli animali ed è ingiusto somministrarlo a un essere vivente che non è cosciente delle conseguenze che esso comporta, solo per cercare di calmarlo. Esistono metodi migliori (vedi sopra)!

Scocca la mezzanotte – a cosa fare attenzione 

Ci siamo, è mezzanotte! I bicchieri pieni spumante tintinnano e tutti escono per sparare i botti. L’ideale sarebbe aver preparato per tempo il tuo cane a ciò che succederà nelle prossime ore, ma se anche non l’avessi fatto, puoi comunque provare a calmarlo seguendo questi suggerimenti. 

  • Non lasciare solo il tuo cane! Soprattutto se è un cucciolo o un cane particolarmente pauroso, fai in modo di restare sempre accanto a lui 
  • Chiudi le tende! Il tuo cane sentirà "solo" un gran chiasso, e per lo meno non vedrà più lampi di luce improvvisi
  • Cerca di distrarlo giocando con lui
  • Se scoppiano botti forti, fatti vedere entusiasta dal tuo cane: con un po' fortuna, di riuscirà ad associare il Capodanno a qualcosa di positivo 
  • Se ti cerca, stagli vicino e consolalo. Prova anche a calmarlo dandogli qualcosa da mangiare

Una cosa importante per concludere

Con un po' di tempo e tanta pazienza, riuscirai di sicuro a far superare al tuo amico a quattro zampe la paura della notte di Capodanno e a goderti questo momento con lui. Un ultimo consiglio: non lasciare mai il guinzaglio del tuo cane! Potrebbe avere paura di un botto nelle vicinanze e scappare in strada o perdersi, con conseguenze potenzialmente disastrose!

Auguriamo a te e al tuo compagno a quattro zampe delle meravigliose e rilassanti festività e uno splendido Capodanno! 

Se hai delle domande, lascia pure un commento a questo articolo. 

Inserisci commento