Giochi in casa con il cane: divertimento indoor

09.12.2018

Quando passa in televisione la pubblicità di un cibo per cani o di qualche accessorio, ci colpisce sempre una cosa: quasi sempre padroni e cani si scatenano in giardino, si incontrano all’aperto con amici a due o a quattro zampe o si lanciano nelle avventure più audaci. Purtroppo il tempo non sempre assiste i proprietari e i loro compagni pelosi: se piove, grandina o nevica bisogna interrompere la passeggiata, e sorge il problema di come scaricare le energie. Fortunatamente, esistono tanti giochi divertenti da fare con il cane in casa per quando non è possibile passare il tempo all’aperto.

Intrattenere un cane in casa non è così complicato come può sembrare a prima vista. Probabilmente non sei pratico di queste attività come lo sei con quelle all’aperto, ma non è niente che non riuscirai a risolvere non appena avrai chiaro come comportarti e quali sono le opportunità disponibili. Cominciamo!

Le giuste condizioni per giocare in casa con il cane

Giocare in casa con il cane – molte mamme e molti papà si staranno già figurando figli e cane scatenato che seminano il caos in casa. Non c’è bisogno di arrivare a questo punto. È ovvio che il cane ha bisogno di una certa quantità di spazio libero e che deve essere in grado di muoversi liberamente. Ma senza devastare tutto quello che incontra.

Va da sé che non si può oltrepassare un dato limite. In altre parole: giocare sì, distruggere no. Alla luce di ciò, loda, premia o rimprovera il tuo cane basandoti sulle regole che valgono sia in casa che all’aperto. Ciò rafforzerà l’efficacia dei comandi e vi aiuterà a rapportarvi con maggiore sicurezza.

Anche tu avresti difficoltà a capire perché fuori casa puoi saltare addosso a qualcuno, mentre dentro non ti è permesso, giusto?

Inoltre, il tuo cane deve capire bene:

  • quando è ora di giocare con le persone,
  • e quando è il momento di starsene tranquilli.

In linea di principio, naturalmente è divertente quando il tuo compagno a quattro zampe ti provoca per giocare insieme. In definitiva, tuttavia, sei tu che decidi quando iniziare e quando smettere, tenendo conto dei suoi segnali

Giocare in casa con il cane – cos'altro c’è da considerare?

Oltre allo spazio necessario e alle chiare regole di comunicazione, i giochi in casa richiedono anche una certa attenzione alla sicurezza: giocare con un cane in casa significa assicurarsi che sia impegnato mentalmente e fisicamente, ma che allo stesso tempo non si metta in pericolo.

Le costruzioni che prepari per lui o per voi non devono costituire un pericolo. Devono essere stabili e a prova di rottura, ed è altrettanto importante che il cane non rischi di inghiottire qualche pezzo. Perlomeno, quando non si tratta di costruzioni fatte di dolcetti o qualcosa di simile. 

Più o meno direttamente collegati alle costruzioni - anche se su un livello diverso - sono i giochi meccanici. Soprattutto con i giochi di intelligenza che prevedono delle "macchine", il tuo cane deve avere la possibilità di vincere. Ciò non significa che devi rendergli tutto facile; il livello di difficoltà deve restare comunque abbastanza alto. Tuttavia, non c'è niente di più frustrante che fare tutto a regola d’arte e continuare a fallire. Quindi assicurati che il cane sia in grado effettivamente di gestire tutte le componenti del sistema.

Oltre a questo, i giochi da fare in casa incoraggiano lo sviluppo della creatività, tua e del tuo compagno peloso. E una volta iniziato, non riuscirete presto a smettere. Scommettiamo?

Divertimento per il cane e per l’uomo – con zampe e testa

Giochi di abilità

Molti amici a quattro zampe amano i giochi di abilità. Ti è mai capitato di far finta di cacciare con un gatto? Se sì, sai cosa si prova ad essere focalizzati e tesi verso un obiettivo specifico. Giocare con il cane in casa è altrettanto divertente, soprattutto perché molto probabilmente avrà una forma fisica migliore rispetto a quella di un gatto. In questo senso, i percorsi di Agility costruiti da te e il Disc Dog sono l'ideale, se lo spazio lo consente.

Il modo in cui costruire ogni singolo percorso dipende sia dalle tue intenzioni che dalle tue "capacità ingegneristiche". Buoni da provare, tra gli altri, sono:

  • Percorsi a slalom,
  • Tunnel,
  • Pedane e altalene, o bascule 
  • Rampe.

Naturalmente, per usare tutti questi elementi c’è bisogno di un po' di spazio, ma è anche possibile costruirli e utilizzarli singolarmente. 

Per quanto riguarda il Disc Dog in casa, è disponibile la variante in cui si lancia il disco solo a breve distanza. Se aggiungi alla lista anche giochi come farti passare sotto o farti saltare sulla schiena, hai varie opportunità di sfruttare anche il più piccolo angolo libero.

Giochi di ricerca

Meno incentrati sui muscoli e ideali per i nasi più fini sono i giochi di ricerca in stile Mantrailing. A seconda delle capacità del tuo cane, sistema una traccia più o meno difficile da scovare per fargli trovare uno dei suoi giocattoli o un regalo speciale. E poi digli "Cerca!". Giochi di questo tipo prevedono ovviamente l’uso di pochissimi accessori.

Assicurati comunque che durante il gioco il tuo compagno, in preda all’entusiasmo, non metta sottosopra tutta la casa. Non seppellire troppo in profondità gli oggetti da cercare. A meno che non si tratti di scavare in una sabbiera. In questo caso, avrai preso due piccioni con una fava… 

Giochi da riporto

Come per i giochi di ricerca, neanche per quelli da riporto avrai bisogno di troppi accessori. Basteranno alcuni dei giocattoli preferiti del tuo amico a quattro zampe, da sistemare in diversi punti dell'appartamento.

Al tuo comando, il tuo cane dovrà recuperare esattamente l'oggetto che gli hai indicato. Per un maggiore divertimento, prova a coinvolgere più persone, e fai riportare al tuo cane l’oggetto a una persona specifica. Anche se questo richiederà un po' di pratica, con un po' di allenamento riuscirete sicuramente. Un premio gustoso sicuramente accelererà i tempi di apprendimento. 

Giochi di intelligenza

Importante quanto l'esercizio fisico, l'allenamento dei sensi e l'obbedienza, è l’elasticità della mente. Il tuo compagno deve saper rispondere ai tuoi comandi e sapere cosa deve fare e quando farlo. I giochi in casa per il cane sono perfetti anche per sviluppare la sua intelligenza e per potenziare le sue capacità di “problem solving”.

Ecco l’importanza dei giochi di intelligenza – e ce ne sono davvero tanti fra cui scegliere. Ad esempio: 

  • Un ponte i dolci, con cui il tuo cane dovrà riuscire a capire che non riuscirà a prendere il suo premio con la bocca, ma con la zampa, perché la tavola sarà stata sistemata in profondità.

  • Un gioco di leveche deve premere per far cadere la sua gustosa ricompensa.

  • Un gioco con le tazze: il tuo compagno deve scegliere fra tazze di colori diversi (blu, gialla, verde o viola) quella sotto cui hai nascosto il dolcetto, annusandole. Tu potrai indirizzarlo associando al colore giusto uno speciale comando, perché nel cane il senso dell'olfatto è sempre più sviluppato rispetto a quello della vista. Come cambiamento, sarà sicuramente stimolante...

  • Superare i muri: per molti cani, un "muro" nella forma di una scatola di cartone che sia più alta della loro testa costituisce un serio ostacolo. Ma se dietro c'è una ricompensa, sicuramente troveranno il modo di ottenerla.

Come vedi, tenere occupato il tuo cane in casa non è così difficile. Tutto ciò di cui hai bisogno è tempo, calma e alcune buone idee. E quando il tempo migliora, potete farvi una lunga passeggiata e continuare a giocare fuori.

Inserisci commento